MasterMover Global News

MasterMover nomina un nuovo partner commerciale in Italia

MasterMover nomina un nuovo partner commerciale in Italia

Produttore di trainatori elettrici, MasterMover ha concordato una partnership commerciale con Whitech srl. Situato a Brescia in Lombardia, Whitech si unisce alla rete vendita globale di MasterMover per fornire soluzioni di traino elettrico in Italia.

L’innovativa gamma di trainatori elettrici di MasterMover integrerà i prodotti esistenti di Whitech, con macchine che consentono a un singolo operatore pedonale di spostare in modo sicuro ed efficiente carichi su ruote da 50 kg a 360.000 kg. Fondata nel 1997, MasterMover lavora con produttori di tutto il mondo e in diversi settori in tutta Italia. Oltre alle macchine standard, il team dei progetti speciali dell’azienda fornisce un pacchetto strutturato di gestione dei progetti per fornire soluzioni più complesse e su misura. L’approccio lungimirante e la competenza tecnologica di Whitech rendono l’azienda un partner di vendita ideale, fornendo ai clienti in Italia un punto di contatto per richieste di vendita, dimostrazioni di prodotti e supporto post-vendita.

Alessandra Vianello, responsabile marketing e comunicazione Whitech, ha dichiarato: “Siamo felici di integrare i validi prodotti Master Mover nella nostra gamma per poter offrire ai clienti un vasto range di possibilità per la movimentazione sicura e agile di carichi.” In diversi settori, i trainatori elettrici di MasterMover consentono miglioramenti della produttività grazie all’eccellenza ingegneristica. Nel frattempo, le macchine sicure e facili da usare riducono il rischio di lesioni agli operatori riducendo la movimentazione manuale. Andy Owen, amministratore delegato di MasterMover, ha dichiarato: “Siamo davvero lieti che Whitech sia entrata a far parte della rete globale di partner commerciali MasterMover e non vediamo l’ora di offrire soluzioni di movimentazione dei materiali più sicure ed efficienti ai nostri clienti in Italia”.

Request more details

« Ritorna alla sezione stampa

pubblicato su : 14-11-2019