MasterMover Global News

Movimentatore elettrico per rimorchi garantisce una gestione più sicura dei rimorchi in fase di produzione presso Cartwright Group

Movimentatore elettrico per rimorchi garantisce una gestione più sicura dei rimorchi in fase di produzione presso Cartwright Group

Investendo in trainatori pedonali ad alimentazione elettrica, un produttore di rimorchi per veicoli commerciali ha ottimizzato flussi di produzione ed efficienza lavorativa, riducendo nel contempo il rischio di incidenti e infortuni per i dipendenti incaricati di movimentare i rimorchi durante le varie fasi di produzione.

Costituita nel 1960, Cartwright Group è un’azienda privata a conduzione familiare con sede nel Regno Unito che produce un’ampia gamma di rimorchi per veicoli commerciali, fra cui autotreni centinati e rimorchi con cassone, a traino, scheletrici e a temperatura controllata. Con sede ad Altrincham, Cheshire, l’azienda opera presso un sito da 153.780 metri quadrati e possiede uno degli stabilimenti di produzione di carrozzeria e rimorchi più efficienti d’Europa. L’azienda è in grado di offrire ai clienti un’autentica soluzione a fornitore unico, dalla progettazione alla produzione per arrivare a finanziamento e noleggio. La più recente innovazione introdotta da Cartwright è il Cheetah Fastback, un rimorchio della struttura aerodinamica che non solo consente ai clienti di ridurre le proprie emissioni di carbonio, ma è dotato di dimensioni che ne consentono l’impiego nell’ambito di una flotta generale.

Il Cheetah Fastback è disponibile nelle versioni furgone, autotreno centinato o banco frigorifero. Il veicolo viene prodotto presso lo stabilimento Cartwright di Altrincham, che produce un’ampia gamma di rimorchi, ciascuno solitamente pesante dalle cinque alle 10 t (a vuoto). Prima di investire nei trainatori pedonali a marchio MasterMover Ltd, i dipendenti dello stabilimento utilizzavano carrelli elevatori (dotati di speciali attrezzature) o motrici diesel per movimentare i rimorchi durante le varie fasi di produzione e montaggio.

Benché vari carrelli elevatori o motrici a diesel singolo siano materialmente in grado di sollevare carichi pesanti, questi apparecchi non sono specificamente concepiti per movimentare rimorchi e possono dunque porre considerevoli rischi di sicurezza per i dipendenti dello stabilimento. Oltre a tener conto delle problematiche di salute e sicurezza, Cartwright necessitava di un metodo più flessibile e versatile di movimentare i rimorchi negli ambienti di produzione relativamente ristretti dello stabilimento, dove lo spazio fra un rimorchio e l’altro è spesso ridotto ad appena 4 m. Manovrare i carrelli elevatori o una motrice dentro e fuori dalle aree di produzione dello stabilimento risultava quindi problematico e dispendioso in termini di tempo, spingendo dunque la società a cercare una soluzione molto più sicura ed efficiente.

Barry Atherton, General Manager presso lo stabilimento Cartwright di Altrincham, ha commentato come segue: “Lo spazio nelle aree di produzione dello stabilimento è piuttosto limitato: necessitavamo dunque di una macchina compatta, in grado di movimentare i rimorchi rapidamente e in maniera sicura durante le varie fasi del processo di produzione. Non volevamo perdere tempo di produzione prezioso attendendo l’arrivo di un carrello elevatore o di una motrice diesel al fine di portare il rimorchio alla fase successiva. Non volevamo neppure che i nostri dipendenti fossero costretti a tollerare i gas di scarico dovuti all’utilizzo di una motricI movimentatori elettrici per rimorchi a marchio MasterMover sono utilizzati presso Cartwright Group per movimentare i rimorchi in fase di produzione, sostituendo carrelli elevatori e motrici diesel. e diesel o di un furgone nei reparti di carrozzeria. L’azienda si è dunque dedicata a cercare sul mercato una soluzione idonea e l’opzione offerta da MasterMover è apparsa ideale.”

A partire dal mese di agosto 2003, Cartwright ha acquistato in totale otto Master Tug TMS (Trailer Moving System) prodotti da MasterMover. Il Master Tug TMS è un versatile trainatore pedonale ad alimentazione elettrica, concepito per movimentare autocarri con rimorchio durante il processo di produzione e presso i centri di servizio. Il TMS è espressamente progettato per garantire all’operatore facilità di controllo e manovrabilità in fase di spostamento di carichi pesanti e problematici fino a 11.000 kg. Estremamente compatto, il trainatore viene collegato al rimorchio mediante un semplice meccanismo di accoppiamento, cosa che consente all’operatore di manovrarlo dentro e fuori spazi ristretti, senza rischio di incidenti o infortuni per i dipendenti. Il Master Tug TMS viene ora utilizzato da 20-30 dipendenti presso la sede Cartwright di Altrincham.

Barry Atherton prosegue affermando: “Il processo di formazione per gli utilizzatori dei trainatori è estremamente semplice e rapido. I nostri operatori hanno rapidamente appreso a utilizzare le macchine e sono ora sicuri e contenti di disporre di attrezzature appropriate, in grado di svolgere il compito in tutta sicurezza e con il minimo sforzo. Ciò significa che c’è sempre qualcuno a disposizione quando è necessario far passare un rimorchio alla fase di produzione successiva, cosa che a sua volta ha comportato un miglioramento complessivo in materia di produttività ed efficienza. Il costo di un TMS è inoltre estremamente ridotto rispetto a quello di una motrice diesel o di un carrello elevatore, benché queste siano apparecchiature non espressamente concepite per la movimentazione di un rimorchio. IL TMS può essere utilizzato in spazi ristretti, cosa che ci consente ora, in caso di necessità, di far passare attraverso il processo di produzione un numero superiore di rimorchi. Quando ne abbiamo avuto necessità, l’assistenza tecnica da parte di MasterMover è risultata eccellente”.

« Ritorna alla sezione stampa

pubblicato su : 14-09-2010